Revocare la patente dopo la seconda sospensione per alcool per impedire di uccidere sulla strada

custom_polizia-stradale-etilometro-alcol-test_128345.jpgHa distrutto una famiglia con un tamponamento sulla Milano-Venezia:padre, madre e figlioletto di 18 mesi. Ed è risultato positivo all’alcool test, 1 gr/litro ed è stato arrestato. Poi è circolata la voce che il tamponatore aveva già ricevuto due sospensioni di patente per lo stesso motivo.

Ora io dico: il funzionario che ha ridato la patente dopo la seconda sospensione per alcool non avrà mai pensato che quel mascalzone fosse un alcolista abituale? E non si sentirà colpito al cuore l’onorevole Luca Zaia, oggi governatore del Veneto, che qualche giorno fa sul “Gazzettino” dichiarò che “le campagne antialcool sono un’autentica cazzata”? E come farà Venezia ad accreditarsi al CONI per avere la candidatura ai Giochi Olimpici con un governatore che spara simili “cazzate”? 

La nostra legge è troppo permissiva con chi guida alterato psichicamente, fuori dai limiti. Dopo la seconda incriminazione per alcool la patente non va più sospesa, va revocata. Chi beve non deve guidare neppure un motorino, deve andare a piedi, in treno, coi mezzi pubblici, in aereo, col taxi. Ma guidare l’auto no. Per impedirgli di uccidere. Punto e basta.

Revocare la patente dopo la seconda sospensione per alcool per impedire di uccidere sulla stradaultima modifica: 2010-04-26T13:01:00+00:00da ulissefidanzati
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Revocare la patente dopo la seconda sospensione per alcool per impedire di uccidere sulla strada

  1. Sono completamente d’accordo. Bisogna farla finita anche con questo cretino buonismo e con una legislazione che mette su piani diversi omicidi su strada e non.
    QUALCHE PROVVEDIMENTO RESTRITTIVO DOVREBBE ESSERE PRESO ANCHE NEI CONFRONTI DI FUNZIONARI TROPPO ACCONDISCENDENTI
    CHE PORGONO L’ORECCHIO A PRESSIONI DI AMICI E DI PERSONAGGI INFLUENTI ( LA COSI’ DETTA” TELEFONATA AMICHEVOLE”) A FAVORE DEL DELINQUENTE.

I commenti sono chiusi.