Auto al neo patentato? Nuova oppure un usato garantito dalle case automobilistiche o da organizzazioni serie

ford salone.jpgC’è una buona percentuale di genitori che comprano un’auto usata per i figli neopatentati. In generale è un errore. Il neopatentato, nei primi cinque o sei mesi di guida da solo, non ha l’abilità necessaria per schivare ogni pericolo. E quando una situazione di traffico diventa ingarbugliata, ecco che un eventuale guasto a uno dei sistemi della vettura può trasformarsi in incidente. Ovvio che un’auto nuova è da considerarsi molto meno fragile di una usata. Soprattutto per quel che riguarda l’impianto frenante, l’impianto di illuminazione, i fari posteriori stop compresi. Quindi io sono per fornire un neo patentato di auto nuova.

Mi direte: per un’auto nuova da dare a un neopatentato  c’è tanta gente che i soldi non li ha. Giusto. E allora compratene una usata, ma solo dalle organizzazioni ufficiali di vendita delle case automobilistiche che, sull’usato sicuro, mettono sempre una garanzia annuale. Anche le offerte di vetture aziendali o fine leasing possono andar bene, purché l’auto non abbia più di tre-quattro anni. Evitate le officine che non conoscete, qualche amico che vuol darvi la sua vettura “tenuta per dieci anni sempre in garage”. Dieci anni sono un’enormità. E anche un pericolo.

Auto al neo patentato? Nuova oppure un usato garantito dalle case automobilistiche o da organizzazioni serieultima modifica: 2010-05-26T12:57:56+00:00da ulissefidanzati
Reposta per primo quest’articolo