Mario Balotelli scandalo: migliaia di euro pagati a Manchester in multe per soste selvagge e rimozioni forzate

Tre multe al giorno per sosta selvaggia, scrive il quotidiano inglese Sun che quantifica le ammende in 11 mila sterline; e 27 rimozioni della macchina col carro gru. Questo il poco invidiabile curriculum di Mario Balotelli a Manchester. Evidentemente il centravanti del City (ed ex Inter) riteneva che un calciatore potesse godere di quell’immunità di cui gode in Italia dove … Continua a leggere

Motociclisti: una strage (+34,4% rispetto al 2010) nei fine settimana del 2011

Se non fosse per il dato dei veicoli a due ruote potremmo definire l’andamento della sinistrosità degli incidenti del fine settimana decisamente positivo. Il dato complessivo degli incidenti dei week-end del 2011, fino alla vigilia di Pasqua, secondo i dati del Ministero dell’Interno rielaborati dall’osservatorio il Centauro-Asaps e relativi ai rilievi della sola Polizia Stradale e dei Carabinieri (ai quali … Continua a leggere

Incentivi governativi per finanziare l’acquisto di auto elettriche? No grazie, non sono poi così ecologiche

Non sono assolutamente d’accordo su eventuali incentivi governativi (si parla di 5.000 euro per auto) per chi acquista una vettura elettrica. Innanzi tutto perché non mi sembra giusto che un governo impieghi i soldi di tutti a favore di pochi (leggi flott, piccolo trasporto urbano e taxi). E poi perché questo tipo di automobile non è più ecologica di una … Continua a leggere

Scandalo a Lampedusa: benzina a 1,81 euro al litro. E il sottosegretario Saglia tuona: “ Non si finanziano gli interventi aumentando le accise”.

Scandalo a Lampedusa dove gli automobilisti sono costretti a pagare, secondo quanto informa l’Ansa,  la benzina 1,81 euro al litro, da 23 a 30 centesimi in più rispetto al resto d’Italia. Non bastavano tutti i problemi per i lampedusani connessi agli sbarchi di poveri disgraziati provenienti dal Magreb: anche un costo del carburante da strozzinaggio dovevano subire. I lampedusani, con … Continua a leggere

In un mercato sempre basso sale l’Alfa Romeo. Marchionne dice che resta italiana ma qualche dubbio ce l’ho

Il mercato italiano dell’automobile nuova in marzo, con 187.687 immatricolazioni, ha fatto registrare il peggior risultato degli ultimi quindici anni, tutti chiusi con valori superiori alle 200.000 unità. La flessione rispetto al marzo dello scorso anno (-27,6%), resa nota dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti – pur trasmettendo forte negatività – trova una sua spiegazione anche nel confronto con … Continua a leggere