Spider è sinonimo di guida col “vento fra i capelli”. E le “crape pelade” come si divertono a guidare le cabriolet?

La consuetudine e i luoghi comuni indicano le via_col_vento.jpgspider e le cabriolet come vetture molto godibili perché ci si viaggia col “vento fra i capelli”. Già, ma i calvi oppure coloro che si radono alla Yul Brinner, come fanno a divertirsi nel guidare questo tipo di vetture?

Spider è sinonimo di guida col “vento fra i capelli”. E le “crape pelade” come si divertono a guidare le cabriolet?ultima modifica: 2011-08-03T17:16:33+00:00da ulissefidanzati
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Spider è sinonimo di guida col “vento fra i capelli”. E le “crape pelade” come si divertono a guidare le cabriolet?

  1. La questione merita una seria indagine !
    Potrebbe unirsi alla domanda su cosa serva possedere una cabrio o spyder che sia, se in piena estate le si vede girare in città a capote chiusa e presumibilmente con clima tirato a 18 gradi…
    Alle nostre latitudini non abbiamo poi moltissime occasioni di guidare “capelli al vento ” quindi ogni qualvolta possibile,nelle rare tiepide giornate invernali,nelle dolci serate primaverili e anche nelle torride giornate estive perchè non abbassare la capote ?La scoperte sono spesso belle,rendono piacevole anche una sosta in colonna nel centro cittadino e ….ci si abbronza incredibilmente mentre ci si reca in ufficio o si è in giro per lavoro:):)

I commenti sono chiusi.