E Tremonti disse: dagli all’automobilista!

E bravo Tremonti. C’è da recuperare soldi per il settore dello spettacolo? Lasciamo inalterato il prezzo del biglietto del cinema e aumentiamo l’accisa sul prezzo del carburante. Furbacchione mica no, tanto gli automobilisti non si lamentano mai! Ma il ragionamento del ministro Tremonti si basa su un fatto tanto fondamentale quanto iniquo: al cinema si può non andare, c’è Sky … Continua a leggere

Perché la benzina costa come nel 2006 quando in quell’anno il greggio era a 150$ mentre oggi è a 100$?

La befana ha portato in “regalo” agli automobilisti l’ennesimo aumento del prezzo della benzina. Propongo ai miei fedeli “controsterzisti” una riflessione e una domanda. La riflessione. Nel 2006, la benzina costava 1,480 euro al litro mentre il costo del barile era di 150 dollari Usa con cambio di circa 1,30 dollari per euro. Sempre in quel 2006 il Gpl costava … Continua a leggere

Prezzo della benzina non è tira e molla: è solo tira!

Ci risiamo. Arriva un “ponte” festivo, benzina e gasolio salgono di prezzo. Il costo del barile è aumentato, dicono in coro i produttori, e perciò anche la benzina cresce. In un anno, i conti sono stati fatti dalle unioni dei consumatori, 10 euro in più per un pieno. Considerando che un pendolare che guida una compatta percorre, in un anno, almeno … Continua a leggere