In un mercato sempre basso sale l’Alfa Romeo. Marchionne dice che resta italiana ma qualche dubbio ce l’ho

Il mercato italiano dell’automobile nuova in marzo, con 187.687 immatricolazioni, ha fatto registrare il peggior risultato degli ultimi quindici anni, tutti chiusi con valori superiori alle 200.000 unità. La flessione rispetto al marzo dello scorso anno (-27,6%), resa nota dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti – pur trasmettendo forte negatività – trova una sua spiegazione anche nel confronto con … Continua a leggere