Le 16 ore maledette del venerdì e del sabato: quando si muore negli incidenti notturni

L’Asaps (Amisi e sostenitori Polizia Strdaale) ci comunica i dati degli incidenti notturni. Per individuare la fascia oraria nottturna viene convenzionalmente considerato l’orario che va dalle 22 alle 6 del mattino. Nel 2009 in questa fascia oraria notturna, secondo i dati ACI – Istat, si sono contati 27.872 incidenti stradali pari al 12.9% del totale, nei quali 986 persone hanno … Continua a leggere