Le 16 ore maledette del venerdì e del sabato: quando si muore negli incidenti notturni

L’Asaps (Amisi e sostenitori Polizia Strdaale) ci comunica i dati degli incidenti notturni. Per individuare la fascia oraria nottturna viene convenzionalmente considerato l’orario che va dalle 22 alle 6 del mattino. Nel 2009 in questa fascia oraria notturna, secondo i dati ACI – Istat, si sono contati 27.872 incidenti stradali pari al 12.9% del totale, nei quali 986 persone hanno … Continua a leggere

Crescono i morti sulle strade: stop alla vendita di alcolici dopo la mezzanotte: come in Inghilterra

L’Asaps comunica che nei primi 4 mesi del 2010, inaspettato, si è rilevato un incremento della mortalità negli incidenti del fine settimana, in particolare fra i giovani +6% e soprattutto di notte, nelle 16 ore che vanno dalle 22 alle 06 del venerdì sul sabato e del sabato sulla domenica, con un inquietante incremento del 28% delle vittime mortali. “A … Continua a leggere