In Corea affossata l’immagine della F1. Ecclestone specula e Todt fa una figuraccia!

Il regista della trasmissione della qualifica del GP di Corea, ha inquadrato costantemente la pista. Il nastro di asfalto ogni tanto era invaso da una nuvola rossa, quando una monoposto “forava” il cordolo finendo fuori pista per tornarvi qualche secondo dopo. Immagino cosa possa succedere su un tracciato del genere in caso di pioggia! E’ chiaro, come ho già avuto … Continua a leggere

Anche Todt ed Ecclestone hanno la loro Corea

C’è da restare allibiti per quel che succede in formula 1. Anzi, per meglio dire: come Bernie Ecclestone e Jean Todt stanno riducendo a puro mercato quello che una volta, e non tantissimi anni fa, ero lo sport dell’automobilismo di élite. Bene, il 24 ottobre si dovrebbe disputare il GP di Corea, messo in calendario un anno. Ora, a tre … Continua a leggere

Una ruota vola e colpisce un meccanico. Schumacher scorretto graziato da “papà” Jean Todt. In F1 mancano sicurezza e giustizia

Il GP d’Ungheria ha messo a nudo le grandi carenze (sportive e tecniche) della formula 1 guidata da Jean Todt. Due sono i casi eclatanti su cui voglio mettere l’accento.   Primo caso.Un incidente con rottami sparsi in pista ha provocato l’ingresso della safety car in pista e, subito dopo, l’ingresso simultaneo e generale delle macchine ai box per cambiare … Continua a leggere

Jean Todt come Pilato: manda un “vice” al Consiglio mondiale per non giudicare la Ferrari

Jean Todt ha deciso che il 10 settembre, a meno di ripensamenti, non presiederà a Como il consiglio mondiale dell’automobilismo chiamato a giudicherà il comportamento della Ferrari a Hockenheim. Il sorpasso Alonso-Massa, già punito con 100 mila dollari di multa, verrà ulteriormente analizzato sotto la direzione del vice presidente Fia Graham Stoker, inglese. Cioè della stessa nazionalità delle squadre (e dei … Continua a leggere