Incidente senza cinture allacciate? Anche se hai ragione l’assicurazione non paga

cinture sicurezza.jpgIndossare le cinture di sicurezza al momento di un incidente può rivelarsi non solo un gesto salvavita ma anche preservare da spiacevoli sorprese con la compagnia assicurativa. L’Asaps, sodalizio benemerito della sicurezza stradale, ci informa che la Corte di Cassazione ha stabilito che, nonostante si possa essere vittime di un sinistro stradale senza alcuna colpa nella dinamica, non si ha automaticamente diritto a un risarcimento, nel caso in cui si accerti che non erano state indossate le cinture di sicurezza. Secondo la sentenza, le compagnie assicurative possono rifiutarsi di concedere qualunque tipo di rimborso o limitarlo ad una cifra parziale se viene accertata la negligenza del loro cliente. Le motivazioni di tale decisione è abbastanza comprensibile: dal punto di vista delle assicurazioni, se si fossero allacciate le cinture di sicurezza ci sarebbero stati, probabilmente, danni fisici di gran lunga inferiori se non del tutto inesistenti.
Lo stesso dovrebbe valere per il casco e per il trasporto dei minori di 5 anni sui motocicli. Ma in questi casi, la Cassazione non si è ancora pronunciata: a parlare, per ora, sono solo il Codice della strada e il buonsenso.

Incidente senza cinture allacciate? Anche se hai ragione l’assicurazione non pagaultima modifica: 2010-06-30T16:05:56+02:00da ulissefidanzati
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Incidente senza cinture allacciate? Anche se hai ragione l’assicurazione non paga

  1. piena ragione alla corte di cassazione,e una volta tanto alle assicurazioni……..i rischi negli incidenti senza cintura si centuplicano,ma quello che piu’ occorre e che le forze dell’ordine obblighino,multanto anche i passeggeri dei sedili posteriori senza cinture,invece ci si limita a quelle davanti,stessa situazione vale per i pullmini e pullmann,specialmente quando trasportano bambini in gite che si trasformano in tragedie,e allora polizia municipale,carabinieri e polizia stradale,si puo’ soprassedere sui 5 kilometri orari in piu’ ,ma non su quanto sopra esposto.ma siccome ai sindaci occorre fare cassa,cosi’ come allo stato ,come se non bastassero benzina alle stelle aumenti di autostrade,ecc. ecco telelaser,tutor,ovviamente taroccati,e ne sappiamo tutti qualcosa,ah ricordiamo i semafori con il giallo a 3 secondi,ecco come si toccano i fondelli a noi cittadini,viva chi ci gov erna.

  2. Ma quante altre scuse troveranno le assicurazioni per cercare di non pagare? E smettiamola col mito delle cinture quando si guida occorre allacciare il cervello non le cinture.

I commenti sono chiusi.