La barzelletta del sindaco di Roma: Berlusconi, Schifani e Fini viaggino su auto elettriche

Gianni-Alemanno-2.jpgOgni tanto i politici se ne escono con proposte che sembrano barzellette. Qualche giorno fa, Alemanno ha avuto occasione di bacchettare Berlusconi, Schifani e Fini (cioè le tre più alte cariche della Repubblica dopo il presidente Napoletano) esortandoli a usare le auto elettriche per i loro spostamenti. E non Audi, Bmw e Mercedes come invece accade nella realtà quotidiana.

Alemanno, probabilmente, voleva esortare i tre a dare il buon esempio, come del resto crede di averlo dato lui quando ha rivelato di aver venduto due Lancia Thesis per una più modesta Fiat Croma. A parte il fatto che una Croma nuova costa più di due Thesis vecchie, il ragionamento di Alemanno non fa una grinza, ne fa almeno tre o quattro.

E’ pur vero che di auto blu in Italia ce ne sono troppe e occorrerebbe tagliarne almeno l’85-90 per cento. Ma suvvia, ce li vedreste i presidenti di Consiglio, Senato e Camera su un’auto elettrica circolare per Roma Citroen_CZero_01_big.jpgesposti a qualunque intemperanza di qualsivoglia mascalzone?

Gianni Alemanno è un sindaco attivo, sportivo, sensibile ai propri doveri e alle necessità dei suoi concittadini. Ma evidentemente il sindaco di Roma non sa che Audi, Bmw e Mercedes hanno realizzato per i titolari di governo auto corazzate che, purtroppo, la Maserati (casa italiana che produce la Quattroporte che nulla ha da invidiare alle tedesche) si è detta non in grado di fare. Ma dove crede Alemanno che Berlusconi, Schifani e Fini potrebbero procurarsi una vettura elettrica corazzata? Oppure se soltanto si procurassero delle auto elettriche con le quali ricevere premiers e presidenti stranieri, dove li farebbero accomodare, nel bagagliaio?

Caro signor sindaco, le auto elettriche vanno bene per lattai, panettieri, idraulici, elettricisti vigili urbani: tutta gente che deve girare in città continuamente. A chi governa servono auto di rappresentanza, che purtroppo elettriche ancora non ci sono.

 

 

La barzelletta del sindaco di Roma: Berlusconi, Schifani e Fini viaggino su auto elettricheultima modifica: 2010-08-29T11:25:51+02:00da ulissefidanzati
Reposta per primo quest’articolo