L’auto di colore nero favorisce gli incidenti? Lo dicono i ricercatori di Melbourne

incidente_auto_notte--400x300.jpgNoi italiani siamo alquanto superstiziosi, ho visto guidatori fermarsi vedendo un gatto nero traversare loro la strada. Ma il gatto nero, come iettatore, diventa un dilettante al confronto di quanto hanno rilevato i ricercatori australiani dell’Università di Melbourne. Sentite qua. Se guidi una vettura  nera hai il 47 per cento di probabilità di essere coinvolto in un incidente automobilistico rispetto a chi guida un’auto bianca,dorata o gialla. Lo ha stabilito uno studio di ricerca condotto dall’Università di Monash a Melbourne che ha analizzato i dati forniti dalla polizia e rilevati più di 850.000 incidenti in cui sono stati coinvolti guidatori al di sopra dei 20 anni. Il colore giallo dell’auto è quello che dà maggiore sicurezza. Gli altri colori incidente-felici includono grigio, d’argento, blu e sorprendentemente rosso.

I dati ulteriori dallo studio: durante le ore di luce del giorno, le automobili nere erano 12 per cento in più di finire in un incidente rispetto a un veicolo bianco. Mentre durante l’alba e durante il crepuscolo quella probabilità aumenta al 47 per cento. Tutti questi dati, hanno precisato le fonti della polizia di Melbourne, sono meno gravi di quelli relativi causati da incidenti con guidatori ubriachi. Se la ricerca fosse stata fatta in Italia chissà quanti incidenti sarebbero stati causati da gatti neri che attraversano la strada mentre arriva un’auto nera!

L’auto di colore nero favorisce gli incidenti? Lo dicono i ricercatori di Melbourneultima modifica: 2010-08-30T19:29:44+02:00da ulissefidanzati
Reposta per primo quest’articolo