In autostrada a150 all’ora? Io dico che si può: il sabato e la domenica

Cari lettori, vorrei la vostra opinione sulla possibilità di poter viaggiare un po’ più velocemente sulle autostrade, ovviamente non nei giorni di esodo. Prendo ad esempio la A1, nei tratti con le tre corsie. Attualmente il Codice della strada permette al gestore di un’arteria a pagamento di poter aumentare il limite massimo di velocità da 130 a 150 orari. Se … Continua a leggere

Tornare dal lavoro nella scatola di sardine

Lasciate a casa la macchina, prendete i mezzi pubblici. E’ lo slogan dell’amministrazione comunale di Milano. Sarebbe molto bello, caro sindaco Letizia Moratti e caro vice sindaco onorevole Riccardo De Corato, solo se si potesse darvi retta. E’ abbastanza chiaro che dalle 10 alle 16 i mezzi pubblici di Milano sono una delizia: per andare in centro, per tornare nei … Continua a leggere

Perché le donne amano i Suv? Hanno spazio, la guida alta e mi fanno stare tranquilla

Le donne amano il Suv? E se lo preferiscono ad altri tipi di automobile, perché? Siccome ho faccia tosta, mi sono messo davanti a una scuola e ho cominciato a interrogare le signore che stavano scaricando i figli. Ogni dieci auto, questa la mia piccola indagine, in media tre suv. Soprattutto giapponesi e coreani. Ne ho dedotto che anche il … Continua a leggere

C’era una volta il servizio treno+auto Nord-Sud e viceversa

Adoro la Sicilia. Adoro andarci in auto, da Milano. Ma guidare sulla Salerno-Reggio Calabria è troppo  pericoloso. Prendere la nave a Genova? L’ho fatto tante volte, 20 ore che sembrano non passare mai. Prendere il treno, caricandoci sopra l’automobile? Meglio ancora, pur se da Milano la partenza settimanale era di giovedì, giorno di lavoro. Quindi: viaggetto a Bologna, imbarco dell’auto sul treno, quattro chiacchiere … Continua a leggere

Auto al neo patentato? Nuova oppure un usato garantito dalle case automobilistiche o da organizzazioni serie

C’è una buona percentuale di genitori che comprano un’auto usata per i figli neopatentati. In generale è un errore. Il neopatentato, nei primi cinque o sei mesi di guida da solo, non ha l’abilità necessaria per schivare ogni pericolo. E quando una situazione di traffico diventa ingarbugliata, ecco che un eventuale guasto a uno dei sistemi della vettura può trasformarsi … Continua a leggere

Tolleranza zero sui parcheggi in doppia fila a Milano? Ecco il risultato

Un paio di mesi fa, prima delle elezioni, il vice sindaco Riccardo De Corato tuonò: “Basta con il parcheggio in doppia fila. Da oggi a Milano tolleranza zero”. E per tre o quattro giorni pattuglioni di vigili in auto, moto e furgoni, distribuirono multe a gogò. Restammo stupiti, caspita questo De Corato fa sul serio, era ora che i vigili … Continua a leggere

Quella “double bubble” inventata da Zagato sulla Peugeot 308 RCZ

Uno guarda per bene la nuovissima Peugeot 308 RCZ e si accorge che stavolta lamarca del Leone ha fatto le cose per bene. Una sportiva ben diversa, intendo dire dalla 407 coupé realizzata senza l’apporto di quel mago di Pininfarina che aveva realizzato la 406 coupé (anche in edizione 70.mo anniversario, la più bella sportiva media dei primi anni 2000) … Continua a leggere

Revocare la patente dopo la seconda sospensione per alcool per impedire di uccidere sulla strada

Ha distrutto una famiglia con un tamponamento sulla Milano-Venezia:padre, madre e figlioletto di 18 mesi. Ed è risultato positivo all’alcool test, 1 gr/litro ed è stato arrestato. Poi è circolata la voce che il tamponatore aveva già ricevuto due sospensioni di patente per lo stesso motivo. Ora io dico: il funzionario che ha ridato la patente dopo la seconda sospensione … Continua a leggere

Sospensione di patente con il timer? Altro attentato alla sicurezza stradale

Beh!, la sospensione della patente col timer non l’avrei mai immaginata! E sì che il ministro Matteoli ha chiesto una legge severa per gli indisciplinati che contribuiscono a insanguinare le strade! E questa sarebbe la legge severa? Uno passa col rosso due volte, rischia di fare una strage e poi, quando gli sospendono la patente, chiede al Prefetto un allungo … Continua a leggere

Quando Gilles Villeneuve mi portò da Milano a Maranello guidando sempre sulla corsia di emergenza

Il mio rapporto con Enzo Ferrari è stato sempre molto particolare. Quando eravamo in buona, il Drake mi dava del tu. Nelle altre occasioni il “lei” era inevitabile. Quell’anno 1980 era un periodo in cui Ferrari parlava sempre di monoposto progettate al computer, in effetti era vero ma le Rosse andavano maluccio. Nel GP d’Olanda, Jody Scheckter e Gilles Villeneuve … Continua a leggere