Incentivi? Meglio per l’ambiente vietare la circolazione nei centri urbani alle auto super inquinanti

I concessionari d’auto piangono. Il mercato di ottobre 2010 registrerà un calo del 29 per cento delle immatricolazioni rispetto all’ottobre 2009: il loro annuncio via radio è stato quasi drammatico, soprattutto per l’occupazione. Nelle concessionarie, infatti, lavorano circa 200.000 addetti: continuando a perdere quote, l’auto dovrebbe privarsi di almeno 45.000 persone che lavorano nella rete. L’appello dei concessionari è stato … Continua a leggere

Nessun incentivo all’auto che non sia strutturale: lo afferma l’Unrae

Un po’ di milioni per gli incentivi alle moto il Governo li ha trovati. Quelli che non erano stati spesi nell’incentivazione precedente sono stati rimessi in gioco. Giusto. Per le auto, invece, incentivi non ce ne saranno. Per due motivi. Il primo: per gli incentivi precedenti andarono una marea di soldi, circa un miliardo e mezzo di euro, che non … Continua a leggere